Leggi nazionali e regionali atte a favorire la valorizzazione dei territori a vocazione vinicola, con particolare riferimento ai luoghi delle produzioni qualitative.
Le "strade del vino" sono percorsi segnalati e pubblicizzati con appositi cartelli, lungo i quali insistono valori naturali, culturali e ambientali, vigneti e cantine di aziende agricole singole o associate aperte al pubblico; esse costituiscono strumento attraverso il quale i territori vinicoli e le relative produzioni possono essere divulgati, commercializzati e fruiti in forma di offerta turistica.
Le attività di ricezione e di ospitalità, compresa la degustazione dei prodotti aziendali e l'organizzazione di attività ricreative, culturali e didattiche, svolte da aziende agricole nell'ambito delle "strade del vino", possono essere ricondotte alle attività agrituristiche di cui all'articolo 2 della legge 5 dicembre 1985, n. 730, secondo i princìpi in essa contenuti e secondo le disposizioni emanate dalle regioni.
Le cantine industriali e le enoteche presenti nell'ambito delle "strade del vino" ed aderenti al disciplinare di cui all'articolo 2, comma 1, lettera a), possono effettuare la presentazione, la degustazione e la mescita di prodotti vitivinicoli, nel rispetto delle norme previste per le aziende agricole produttrici.

Legge Regione Emilia Romagna strade del vino

Pubblicato da stradedeivini Nessun commento
Categoria : Legislazione Tag : emilia romagna, legge, strada

Gli Itinerari sono localizzati su territori sui quali insistono produzioni enogastronomiche di qualità di cui alla Legge 10 febbraio 1992, n. 164, ai Regolamenti CEE 2081/92, 2082/92 e 2092/91, alla L.R. 28 ottobre 1999 n. 28, nonché produzioni tradizionali emiliano-romagnole di cui al decreto del Ministro per le Politiche Agricole 8 settembre 1999, n. 350 e sono opportunamente segnalati al fine di agevolarne la fruizione.

Continua...

Disciplina delle strade del vino

Pubblicato da stradedeivini Nessun commento
Categoria : Abruzzo, Legislazione Tag : legislazione

LEGGE 27 luglio 1999, n. 268 

Disciplina delle "strade del vino".

(GU n.185 del 9-8-1999)

Vigente al: 24-8-1999

La Camera dei deputati ed il Senato della Repubblica hanno approvato;
IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA Promulga la seguente legge:
Art. 1. Principi e obiettivi
1. L'obiettivo della presente legge consiste nella valorizzazione dei territori a vocazione vinicola, con particolare riferimento ai luoghi delle produzioni qualitative di cui alla legge 10 febbraio 1992, n. 164, e successive modificazioni, anche attraverso la realizzazione delle "strade del vino".

Continua...

Leggi Regione Calabria strade del vino

Pubblicato da stradedeivini Nessun commento
Categoria : Legislazione Tag : strada, vino, calabria

Le Strade del vino sono percorsi segnalati e pubblicizzati con appositi sistemi indicatori, lungo i quali insistono valori naturali, culturali e ambientali, vigneti e cantine di aziende agricole singole o associate aperte al pubblico e costituiscono uno strumento attraverso il quale le risorse e le produzioni dei territori vinicoli possono essere divulgate e promosse in forma di offerta enologica, enogastronomica, turistica, ricreativa e culturale. Hanno tra gli scopi la visita e l'accesso alle cantine e ai luoghi di mescita, per la promozione e l'offerta al pubblico dei vini e dei prodotti tipici locali.

Continua...

Disciplina delle strade del vino in Abruzzo

Pubblicato da stradedeivini Nessun commento
Categoria : Legislazione Tag : legge, strada, vino, abruzzo
Legge Regione Abruzzo

La Regione Abruzzo, in attuazione della legge 27 luglio 1999, n. 268, promuove e disciplina nell'ambito delle politiche di sviluppo rurale la realizzazione delle «Strade del Vino».
Le «Strade del Vino» sono percorsi appositamente segnalati, lungo i quali insistono valori naturali, culturali ed ambientali, vigneti e cantine di aziende agricole singole o associate aperte al pubblico.

Continua...

Legge Regione Basilicata strade del vino

Pubblicato da stradedeivini Nessun commento
Legge Regione Basilicata

Con la presente legge la Regione Basilicata si propone, tra l'altro, di valorizzare e promuovere i territori a vocazione vinicola con particolare riferimento ai luoghi delle produzioni qualitative di cui alla legge 10 febbraio 1992 n. 164, nonché le altre produzioni di qualità con particolare riguardo all’olio di oliva e in genere ai prodotti tipici agro-alimentari;
Le “Strade del vino” sono percorsi segnalati e pubblicizzati con appositi cartelli lungo i quali insistono valori naturali, culturali ed ambientali, vigneti e cantine di aziende agricole singole o associate aperte al pubblico; esse costituiscono strumento attraverso il quale i territori vinicoli e le relative produzioni possono essere divulgati, commercializzati e fruiti in forma di offerta turistica.

Continua...

Feed degli articoli di questa categoria