Classe 1.6. Ortofrutticoli e cereali, freschi o trasformati

Fungo di Borgotaro Igp

Pubblicato da stradedeivini Nessun commento
Fungo di Borgotaro Igp

La denominazione “Fungo di Borgotaro” designa i carpofori delle seguenti varietà di Boletus Sez. Boletus secondo Moser derivate da crescita spontanea (nel territorio idoneo nei Comuni di Berceto, Borgotaro (Borgo Val di Taro), Albareto, Compiano, Tornolo e Bedonia in provincia di Parma e nei Comuni di Pontremoli e Zeri in provincia di Massa Carrara) di a. Boletus aestivalis (anche Boletus reticulatus Schaffer ex Baudin) chiamato dialettalmente "rosso" o "fungo del caldo"

 

Continua...

Cappero di Pantelleria Igp

Pubblicato da stradedeivini Nessun commento
Cappero di Pantelleria Igp

La zona di produzione del “Cappero di Pantelleria” comprende l’intero territorio dell’isola di Pantelleria in provincia di Trapani.
I cappereti destinati alla produzione del “Cappero di Pantelleria” debbono essere costituiti da piante della specie botanica “capparis spinosa” varietà “inermis” cultivar nocellara.
Le operazioni di raccolta vengono svolte a mano e in modo scalare dal 1° maggio al 31 ottobre di ciascun anno. La raccolta procede a mano e scalarmente, lasciando sulla pianta i bottoni fiorali che non hanno raggiunto un sufficiente stato di maturazione.


 

Continua...

Feed degli articoli di questa categoria