Ti trovi in: Inizio > Data > Mele e pere al Centro di sperimentazione Laimburg

Mele e pere al Centro di sperimentazione Laimburg

Mele e pere: varietà e caratteristiche organolettiche per il marketing
Se ne è parlato nel simposio del Centro di sperimentazione Laimburg per Inerpoma, seguito da 140 partecipanti da 22 Paesi.

Foto: Centro Sperimentazione Laimburg

Lo sviluppo e l'offerta di nuove varietà di frutti costituisce una strategia determinante per far fronte alla concorrenza sui mercati, come ha riferito l'esperto pomologo Walter Guerra del Centro provinciale di sperimentazione agraria e forestale Laimburg di Vadena.

Il trend mostra come sia costante l'interesse per i nuovi cloni delle varietà di mele Gala e per le varietà resistenti. Una nicchia di mercato è costituita anche dalle varietà di piccola pezzatura da destinare alla linea "snack". Una tendenza in atto è l'interesse crescente fra molti consumatori per le varietà di mele ch presentano la polpa di color rosso. Il settore della ricerca, come ha riferito, sta sviluppando varietà dall'elevato contenuto zuccherino che possono travere buoni riscontri sui mercati asiatici e varietà a basso contenuto di allergeni.

Per quanto attiene le pere, come ha riferito Giuseppina Caracciolo del gruppo di ricerca per la frutta nel Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria CREA, in Italia fra le varietà maggiormente coltivate reasta quella della "Abate Fetel".

Sono stati presentati, infine, i dati più recenti riferiti al progetto nazionale "Liste di orientamento varietale dei fruttiferi" già finanziato dal Ministero per le politiche agricole alimentari e forestali Mipaaf dal 1994 per testare le diverse varietà di mele e di pere al fine i individuare quelle più adatte alla coltivazione . Nel relativo gruppo di lavoro è rappresentato anche il Centro di sperimentazione Laimburg accanto ad un'altra dozzina di istituti.

NOVITA

 
 
 

 

NOVITA

 

Tutti i disciplinari delle denominazioni di origine dei vini italiani