Ti trovi in: Inizio > Data > Giornata delle Grapperie aperte 2016 in Alto Adige

Giornata delle Grapperie aperte 2016 in Alto Adige

grappe in Alto AdigeAlla scoperta della grappa dell'Alto Adige


Domenica 2 ottobre tre produttori di grappa con il Marchio di Qualità Alto Adige parteciperanno alla Giornata delle Grapperie aperte 2016. Dalle ore 10 alle 17 i visitatori potranno farsi un'idea più approfondita del mondo dei mastri distillatori e della loro arte secolare.


Alla giornata delle Grapperie aperte, indetta fin dal 2004 dall'Istituto Nazionale della Grappa, quest'anno parteciperanno tre distillerie: la Kellerei Algund di Merano, la distilleria Fischerhof di Cornaiano e la distilleria Lahnerhof di Marlengo apriranno le porte ad appassionati e intenditori per condividere il loro antico sapere. Gli ospiti avranno la possibilità di assistere da vicino al processo di distillazione attraverso il quale i mastri distillatori trasformano vinacce autoctone in grappe di eccellenza. Nel corso di diverse degustazioni, oltre alle specialità distillate e culinarie, ai partecipanti verranno offerte preziose e interessanti informazioni sulla tradizione, il gusto e l'utilizzo in medicina dei distillati.


La Kellerei Algund di Merano, fondata nel 1909, garantisce da sempre distillati di ottima qualità. Prodotto di punta dell'azienda è la grappa "Treber 50° Vol.", disponibile nella quantità limitata di 6000 bottiglie all'anno e apprezzata soprattutto da intenditori e appassionati locali. Durante la giornata delle Grapperie aperte, il mastro distillatore condurrà personalmente i visitatori attraverso la distilleria, mentre nell'enoteca si svolgeranno varie degustazioni. 


Anche la distilleria Fischerhof di Cornaiano, in occasione di questa giornata tutta dedicata alla grappa con il marchio di qualità, proporrà visite guidate attraverso la distilleria e degustazioni presso il punto vendita del maso. Questa azienda a conduzione familiare, con oltre 50 anni di storia alle spalle, attualmente vanta un assortimento di oltre 40 prodotti tra grappe, acquaviti di frutta e liquori. A deliziare i palati provvederà il Soccorso Acquatico di Bolzano, che offrirà la tradizionale merenda a base di speck, il tipico "Kesslfleisch" e altre prelibatezze.


A Marlengo il maso storico Lahnerhof offrirà un programma che comprende visite guidate, degustazioni e diverse squisitezze gastronomiche. L'antico edificio, nel quale dal 1997 si lavorano le uve autoctone per ottenere grappe aromatiche, risale al XII secolo. Il nuovo museo del maso darà inoltre modo ai visitatori di farsi un'idea della vita di un tempo dei contadini del Lahnerhof.


Per la produzione della grappa queste distillerie utilizzano esclusivamente vinacce dell'Alto Adige senza ricorrere a additivi chimici o di affinamento. Un ente di controllo indipendente provvede, in seguito a verifiche accurate, ad attestare che tali criteri di qualità siano rispettati e che le grappe possano fregiarsi del marchio di qualità.


Per maggiori informazioni sulla Giornata delle Grapperie aperte: www.grappaaltoadige.com
Contatto stampa: Antonia Contato, Tel. 0471 094105, antonia.contato@idm-suedtirol.com

NOVITA

 
 
 

 

NOVITA

 

Strade dei vini e dei sapori italiani